L'ambiente è di casa

pelle secca

Pelle secca: rimedi naturali contro le screpolature

in Beauty|Benessere|Rimedi naturali
Pelle secca: rimedi naturali contro le screpolature ultima modifica: 2016-12-21T08:00:15+00:00 da GreenElle
da

La pelle secca è uno degli inestetismi a cui si va facilmente incontro con l’arrivo del grande freddo. Per correre ai ripari esistono piccole accortezze e rimedi naturali per avere una pelle morbida anche in inverno.

La pelle secca e screpolata è una dura prova da affrontare durante i mesi più freddi dell’anno. Le parti più esposte, come labbra, viso e mani rischiano di subire arrossamenti e screpolature che meritano particolare attenzione. Se trascurata, infatti, la pelle può andare incontro a lacerazioni.

Per avere cura dell’epidermide anche in inverno basta prestare qualche accortezza e, in caso, ricorrere a semplici e pratici rimedi naturali.

Pelle secca: mantenere la giusta idratazione aiuta a contrastarla in inverno.

Pelle secca: alimentazione e buone abitudini

Innanzitutto, alcune buone abitudini aiutano a proteggere la pelle dagli agenti esterni: ad esempio, ricordarsi di asciugare bene le mani prima di esporsi al freddo, e indossare i guanti durante le giornate più rigide.

Molto importante è anche mantenere il giusto grado di idratazione anche dall’interno: ricordarsi di bere (non solo acqua, ma anche tisane o bevande calde) è una valida strategia per migliorare l’aspetto della pelle. Alimenti come frutta e verdura garantiscono un buon apporto di liquidi nel nostro organismo contribuendo a favorire una pelle liscia e morbida su tutto il corpo.

Pelle secca: rimedi naturali

La secchezza della pelle e le conseguenti screpolature, inoltre, possono essere contrastate con l’aiuto di ingredienti naturali ricchi di proprietà emollienti e idratanti.

Il burro di karitè, ad esempio, si presta bene garantire idratazione e morbidezza di labbra e viso. Si può applicare una maschera o preparare uno scrub miscelandolo con un po’ di miele; in alternativa si può utilizzare come crema per il viso e il corpo, ammorbidendolo prima tra le mani.

Anche l’olio di argan, ricco di vitamina E, permette di nutrire l’epidermide contrastando la pelle secca. Può essere facilmente adoperato per dedicarsi un piacevole massaggio sulla pelle del viso o su tutto il corpo.

Tra i rimedi naturali l’olio di jojoba si rivela ideale per il suo uso cosmetico su viso e capelli. Ricco di sali minerali e vitamine, svolge un effetto benefico sulla pelle secca e desquamata.

Pelle secca: la polpa di avocado ha un elevato potere nutriente.
Pelle secca: la polpa di avocado ha un elevato potere nutriente.

Grazie alla sue elevata efficacia nutriente, l’avocado è utile da impiegare per la preparazione di maschere idratanti fai-da-te. Basta utilizzare qualche cucchiaino della polpa del frutto miscelandolo con un po’ di miele e succo di limone. Dopo aver applicato l’impacco, da lasciare in posa per pochi minuti, risciacquando il viso si noterà una pelle sorprendentemente nutrita e vellutata.

Insomma, contro la pelle secca e screpolata d’inverno sono sufficienti alcuni di questi semplici accorgimenti. Ne avete altri da suggerire?

Pelle secca: rimedi naturali contro le screpolature ultima modifica: 2016-12-21T08:00:15+00:00 da GreenElle
Tags:
Pelle secca: rimedi naturali contro le screpolature ultima modifica: 2016-12-21T08:00:15+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

2 Commenti

  1. Ciao! Purtroppo la pelle secca, non si può sempre curare con questi rimedi. Chi soffre di pelle secca cronica, ha bisogno di ausili completi. Dal dermatologo, vedo spesso consigliare creme come Dexeryl. Voi cosa ne pensate?

  2. Ciao Valeria.
    Certo, questi rimedi naturali sono adatti per alleviare situazioni legate soprattutto al freddo e alle screpolature della pelle su mani e labbra. Per condizioni croniche come la tua ovviamente meglio seguire il parere degli specialisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Beauty

Go to Top