The Great Trail: nasce in Canada la pista ciclabile più lunga al mondo

in Lifestyle|Mobilità|Muoversi|Natura
The Great Trail: nasce in Canada la pista ciclabile più lunga al mondo ultima modifica: 2016-11-30T08:00:32+00:00 da Valeria Rocca
da

Ammirare l’immensità della natura, la metamorfosi del paesaggio, la bellezza delle città muovendosi attraverso un unico magnifico percorso: non è fantasia, ma la splendida realtà del The Great Trail (per i franco-canadesi “Le Grand Sentier”), un sentiero ciclabile e pedonale, lungo più di venti mila chilometri, che unisce tutto il Canada.

The Great Trail 1

Un progetto straordinario, nato nel 1992 da un’idea della “The Trans Canada Trail” (organizzazione no profit), che dovrebbe essere ultimato nel 2017 in occasione del 150° anniversario dalla nascita della Confederazione canadese.

Obiettivo è celebrare la bellezza e la storia del Canada, valorizzare il territorio, proteggere e rispettare l’ambiente, promuovendo la mobilità sostenibile e uno stile di vita sano a contatto con la natura.

Percorrendo il The Great Trail si attraversano ben tredici regioni e il paesaggio cambia in continuazione: dai centri urbani ai parchi naturali, dai laghi alle montagne innevate, dai paesaggi rurali alle foreste di conifere.

Celtic Shores, Nova Scotia. (Trans Canada Trail)
Celtic Shores, Nova Scotia. (Trans Canada Trail)

Il progetto invita i canadesi (e non solo) a godere della natura che li circonda, a passare il tempo libero all’aria aperta, a fare sport, a conoscere il proprio territorio e ad averne cura per il futuro dei più piccoli.

Il sentiero nasce per le biciclette, ma lo si può percorrere a piedi soli o con il proprio cane e in alcune zone a nord con gli sci o sui numerosi laghi con la canoa.

L’esperienza che si può vivere è unica e difficilmente ripetibile in un’altra parte del mondo.
Attraverso una mappa interattiva, consultabile sul sito internet o scaricando l’app, è possibile studiare il percorso che si vuole percorrere e le sue difficoltà per poterlo affrontare al meglio.

The Great Trail 3

Tra i percorsi ciclabili più accessibili segnaliamo il “Sentier Waterfront”, in Ontario, che si snoda da Burlington fino a Toronto. Se non vi va di percorrerlo tutto scegliete il tratto“Martin Goodman Trail”: cinquantasei chilometri di pista ciclabile tra querce e olmi.

Su una vecchia ferrovia troviamo Le P’tit Train du Nord”, vicino a Montreal, in Québec: duecento chilometri che si snodano attraverso incantevoli villaggi, vecchie stazioni ferroviarie e magnifiche foreste.

Il Sentiero della Confédération Île-du-Prince-Édouard corre tra stupefacenti paesaggi marittimi, colline e borghi incantevoli ed è un eccellente sito per il bird watching.

Infine il Sentiero Millennium, Yuko, circuito cittadino di cinque chilometri in mezzo ai pioppi che si snoda lungo il fiume omonimo nel centro di Whitehorse.

Lago superiore Water Trail, Ontario
Lago superiore Water Trail, Ontario

Sull’homepage del progetto si legge “Non importa quali siano la tua età, le tue credenze o le tue passioni, comunque c’è un collegamento che ci unisce tutti”: in Canada vivere in armonia con la natura e muoversi in modo sostenibile è una priorità.

Speriamo che anche in altri Stati si investa sul territorio per facilitare la mobilità sostenibile e un rapporto uomo/natura il più possibile equilibrato.

The Great Trail: nasce in Canada la pista ciclabile più lunga al mondo ultima modifica: 2016-11-30T08:00:32+00:00 da Valeria Rocca
Tags:
The Great Trail: nasce in Canada la pista ciclabile più lunga al mondo ultima modifica: 2016-11-30T08:00:32+00:00 da Valeria Rocca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Lifestyle

Go to Top