La ricetta del gazpacho andaluso

Ricetta del gazpacho andaluso, freschissimo concentrato di vitamine

in Alimentazione|Ricette|Salute
Ricetta del gazpacho andaluso, freschissimo concentrato di vitamine ultima modifica: 2016-08-13T08:30:41+00:00 da Valentina Tibaldi
da

Grazie a un Erasmus ottimamente messo a frutto, ho la fortuna di avere a Malaga, nel profondo sud della penisola iberica, una seconda famiglia, ovviamente spagnola. Attraverso queste meravigliose persone, genitori e tre figli, l’Andalusia mi ha adottato mettendomi a disposizione, oltre a un patrimonio storico-archichettonico-paesaggistico dalle radici antichissime e ricche di fascino, tutta una gamma di profumi e sapori tipica di una cucina dalla forte, irresistibile tradizione culturale.

Alcazaba di Malaga

E così in questi roventi giorni d’estate, la mia amorevole mamma spagnola mi ha inviato la ricetta del gazpacho andaluz, il gazpacho andaluso, aperitivo o antipasto vegetariano da consumare ben freddo per trovare un po’ di refrigerio facendo, allo stesso tempo, il pieno di vitamine. Eccola qui, semplicissima e veloce da preparare, corredata di foto scattate dalla stessa cuoca.

ingredienti gazpacho andaluso

Gazpacho andaluso: la ricetta

Ingredienti (un kg circa di ingredienti permettono di ottenere un litro abbondante di gazpacho):

4-5 pomodori maturi;

un cetriolo;

un peperone verde;

pane raffermo (crosta e mollica, circa 150 gr);

uno spicchio d’aglio;

un cucchiaino raso di sale;

50 ml di olio extravergine d’oliva;

un bicchiere d’acqua (circa 200 ml);

cipolla rossa a piacere

aceto a piacere;

pepe a piacere.

verdure tagliate per il gazpacho

Lavare e tagliare i pomodori. Sbucciare il cetriolo, raschiare via i semi con un cucchiaio e tagliarlo a rondelle. Lavare e tagliare peperone e cipolla. Sbucciare l’aglio, eliminando l’anima. Versare tutti gli ingredienti nel mixer, aggiungendo l’olio a filo. Aggiungere sale, acqua, pane ridotto a pezzetti, aceto e pepe a piacere. Lasciare qualche ora in frigorifero o raffreddarlo con l’aggiunta di ghiaccio tritato…e il gazpacho è pronto!

gazpacho andaluso

Si può bere così com’è oppure servirlo insieme a crostini, uova sode, verdure da sgranocchiare per trasformarlo in un piatto più completo e nutriente, ma dall’invariata anima rinfrescante. Buen provecho!

Ricetta del gazpacho andaluso, freschissimo concentrato di vitamine ultima modifica: 2016-08-13T08:30:41+00:00 da Valentina Tibaldi
Tags:
Ricetta del gazpacho andaluso, freschissimo concentrato di vitamine ultima modifica: 2016-08-13T08:30:41+00:00 da Valentina Tibaldi

Lettrice accanita e scrittrice compulsiva, trova in campo ambientale il giusto habitat per dare libero sfogo alla sua ingombrante vena idealista. Sulla carta è laureata in Lingue e specializzata in Comunicazione per la Sostenibilità, nella vita quotidiana è una rompiscatole universalmente riconosciuta in materia di buone pratiche ed etica ambientale. Ha un sogno nel cassetto e nella valigia, già pronta sull’uscio per ogni evenienza: vivere di scrittura guardando il mare.

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top