L'ambiente è di casa

summer-1432382_960_720

Come proteggere i capelli da sole e salsedine in modo naturale

in Beauty|Natura|Rimedi naturali
Come proteggere i capelli da sole e salsedine in modo naturale ultima modifica: 2016-07-09T08:00:56+00:00 da GreenElle
da

Andare al mare o in piscina ed esporsi al sole non comportano soltanto il dover proteggere la pelle: anche i capelli infatti possono risultare danneggiati dai raggi solari e da sostanze come la salsedine.

Per proteggere la propria chioma, evitando che si indebolisca con la bella stagione, è bene adottare una serie di misure preliminari rispetto al momento dell’esposizione solare:

In estate meglio evitare o limitare l’uso del phon
  • Non affaticare troppo i capelli con trattamenti stressanti, come meches o permanenti, a ridosso dell’esposizione.
  • Evitare, se possibile, l’uso dell’asciugacapelli, preferendo il caldo naturale tipico del periodo estivo
  • Adottare un’alimentazione ricca di frutta e verdura e idratarsi per assicurare il benessere anche di pelle e capelli.

Durante l’esposizione al sole, quando sarete distese sulla spiaggia a godervi il meritato relax, non dimenticate di tutelare i capelli con alcuni accorgimenti:

straw-hat-779239_960_720
Meglio indossare un cappello di paglia o un foulard in spiaggia
  • Indossare un copricapo (un cappello di paglia o un foulard annodato sulla testa) quando ci si espone al sole è un semplice modo per proteggere dal contatto coi raggi diretti.
  • Spruzzare un olio protettivo è ideale per creare uno schermo tra i capelli e i raggi solari, un po’ come accade con le creme solari per la pelle.
  • Sciacquare la salsedine dai capelli dopo ogni bagno al mare è importante per non lasciare che siano aggrediti e indeboliti da questa sostanza.

Dopo l’esposizione, il capello stressato da sale e sole, va ‘coccolato’ con delle piccole premure:

Una maschera a base di olio di cocco dona capelli morbidi e lucenti
Una maschera a base di olio di cocco dona capelli morbidi e lucenti
  • Utilizzare uno shampoo delicato, non aggressivo per il cuoio capelluto, insieme ad un balsamo o a una maschera protettiva (anche fai-da-te).
  • Impiegare oli vegetali per sfruttarne i benefici sul cuoio capelluto: tra questi, l’olio di cocco costituisce un valido alleato naturale per proteggere i capelli dal sole, al pari dell’olio di sesamo e dell’olio di semi di lino.
  • Utilizzare prodotti idratanti come il burro di karitè, con cui preparare impacchi da applicare su capelli danneggiati o sfibrati, e il gel di aloe vera, da applicare sui capelli dopo lo shampoo per lenire il cuoio capelluto arrossato dai raggi solari e per ristrutturare la chioma.

Pochi e semplici accorgimenti dunque per avere capelli sempre perfetti.

Come proteggere i capelli da sole e salsedine in modo naturale ultima modifica: 2016-07-09T08:00:56+00:00 da GreenElle
Tags:
Come proteggere i capelli da sole e salsedine in modo naturale ultima modifica: 2016-07-09T08:00:56+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Beauty

Go to Top