‘Animal Kingdom’, il messaggio di Prince in difesa degli animali

in Alimentazione|Animali|Cultura|Musica|Natura|News
‘Animal Kingdom’, il messaggio di Prince in difesa degli animali ultima modifica: 2016-04-27T08:00:58+00:00 da Alberto Pinto
da

Compassione è una parola che diventa azione senza confini. (…) Sarà necessario istituire una giornata nazionale dei diritti degli animali, e lo faremo quando tutti i macelli saranno chiusi”.

Parole fortemente sentite che arrivano direttamente dal cuore di Prince, icona della musica e dello spettacolo, scomparso tragicamente lo scorso 21 aprile, a soli 57 anni. Artista allo stato puro che, oltre a brani straordinari, ci ha lasciato riflessioni di grande spessore umano sul tema del consumo di carne.

Animalista e vegano, sin dagli anni ’90, Prince non si è mai tirato indietro nella lotta contro la macellazione e le sofferenze inflitte agli animali. Nelle sue opere, così come nelle sue interviste, la sua personale testimonianza in favore di uno stile di vita alimentare estraneo alle proteine animali.

Prince

Non mangiate nulla che abbia dei genitori” è forse una delle dichiarazioni più celebri e incisive da attribuire a Prince, parole che rimarcano la profondità etica della sua scelta, in fatto di alimentazione e in ogni altro aspetto della vita.

Nel 1999, sulla copertina dell’album “Rave Un2 the Joy Fantastic”, Prince appare con abiti apparentemente di derivazione animale. La smentita dell’artista arriva prontamente: “Quella giacca è ovviamente finta, ci sarebbero voluto sette agnelli per realizzarla. Vi sembra una cosa degna?”. Non solo, all’interno dell’album anche un booklet in cui Prince spiega personalmente le conseguenze negative derivate dall’utilizzo di indumenti di origine animale.

L’amore di Prince per gli animali e la sua indignazione verso le ingiustizie commesse nei loro confronti non potevano che coinvolgere anche la sua splendida musica. Nel 1998 Prince è in uscita con “
Crystal Ball”, raccolta che include il brano manifesto della sua filosofia vegan. Si tratta di “Animal Kngdom”, un vero e proprio inno contro il consumo di carne.

Prince in concerto

Nessun membro del regno animale mi ha mai fatto qualcosa di male, è per questo che non mangio carne rossa o pesce bianco. (…) Siamo tutti membri del regno animale. Lascia in mare i tuoi fratelli e le tue sorelle”. Sono questi i versi con cui la meravigliosa voce di Prince canta l’amore per gli animali e la passione con cui l’artista si è battuto per la loro causa. “Chi ha detto che dobbiamo mangiare carne di maiale? Puoi scommetterci tutti i tuoi soldi che, dannazione, non è certo un mio amico”.

Un brano intenso, con un messaggio chiaro, diretto ed efficace. Nel 2000 “Animal Kingdom” fu scelto come colonna sonora del video celebrativo per i venti anni di Peta, l’organizzazione no profit che si batte per il sostegno dei diritti degli animali a cui Prince scelse di cedere i diritti del pezzo. “The Animal Kingdom Has Lost Its Prince” è il titolo che compare sul sito dell’organizzazione poco dopo la notizia della sua morte. 

Il messaggio di Prince è oggi un’importante eredità spirituale da parte di un artista che ha dimostrato non solo di essere un genio del mondo dello spettacolo, ma anche di essere, fuori dal palco, un uomo di grande sensibilità e senso morale, pronto a difendere le giuste cause con coraggio e inconfondibile talento.

Di seguito il testo e la traduzione di “Animal Kingdom“:

Animal Kingdom / Regno animale 

I saw a friend of mine today / Oggi ho visto un mio amico
In an ad sayin’, what would do my body good /In un annuncio che dice cosa farebbe bene al mio corpo
I told him he was wasting time, I say /Gli ho detto che stava perdendo tempo
If God wanted milk in me /Se Dio avesse voluto del latte in me
The breast I suck would have a line around the hood / Il seno da cui lo prendo avrebbe una linea attorno alla cappa

No member of the animal kingdom nurses past maturity / Nessun membro del regno animale allatta dopo la maturità
No member of the animal kingdom ever did a thing to me / Nessun membro del regno animale mi ha mai fatto del male
It’s why I don’t eat red meat or white fish / Ecco perchè non mangio carne rossa o pesce bianco
Don’t give me no blue cheese / Non darmi del formaggio blu
We’re all members of the animal kingdom / Siamo tutti membri del regno animale
Leave your brothers and sisters in the sea / Lascia i tuoi fratelli e le tue sorelle in mare

Animal, animal kingdom / Regno animale
Animal, animal kingdom / Regno animale

Who told us we should eat the swine? / Chi ci ha detto che dovremmo mangiare carne suina?
You can bet your final money, it damn sure wasn’t no friend of mine /Puoi scommetterci tutti i tuoi soldi che, dannazione, non è certo un mio amico
What about the clams on the shore? / Che dire delle vongole sulla riva?
Souls in progress, here come the fisherman, soul no more / Anime in corso, arriva il pescatore, l’anima non c’è più

No member of the animal kingdom nurses past maturity / Nessun membro del regno animale allatta dopo la maturità
(Nurses past, oh, yeah) / Allatta dopo
No member of the animal kingdom ever did a thing to me / Nessun membro del regno animale mi ha mai fatto qualcosa
(Ever did a damn thing) / Mai fatto una dannata cosa

So, I don’t eat no red meat or white fish / Per questo non mangio carne rossa o pesce bianco
Or funky, funky blue cheese / O un puzzolente formaggio blu
We’re all members of the animal kingdom / Siamo tutti membri del regno animale
Leave your brothers and sisters in the sea / Lascia i tuoi fratelli e le tue sorelle in mare

‘Animal Kingdom’, il messaggio di Prince in difesa degli animali ultima modifica: 2016-04-27T08:00:58+00:00 da Alberto Pinto
Tags:
‘Animal Kingdom’, il messaggio di Prince in difesa degli animali ultima modifica: 2016-04-27T08:00:58+00:00 da Alberto Pinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top