nasselsoppa-med-lone-star-brod

Nässelsoppa o Zuppa di ortiche svedese

in Ricette
Nässelsoppa o Zuppa di ortiche svedese ultima modifica: 2016-03-18T08:00:18+00:00 da Sara Panarella
da

Torno oggi ad una delle erbe più preziose che la natura ci regala, l’ortica. La ricetta mi è stata data quest’inverno, proprio nel periodo in cui grazie a Cinemambiente ho conosciuto e visto il cortometraggio “L’erba che pizzica” ma l’ho custodita fino ad adesso nell’attesa del risveglio primaverile. Quindi ci siamo, il momento è quello giusto. Le foglie di ortica si trovano nei prati e da adesso in poi potremo raccoglierle.
Ortica
Ortica. Foto: http://scatol8.net
La ricetta in questione arriva dalla Svezia dove l’abitudine di andar per prati a raccogliere ortiche soprattutto non è mai venuta meno. Questo mi è stato raccontato da Matteo, l’educatore cinofilo a cui mi sono rivolta per evitare di perdere il mio amato cucciolone nel parco. Tra un premietto e un esercizio ho scoperto che sua madre è svedese, paese che sapevo non aver perso l’abitudine alla raccolta delle erbe spontanee. Ho chiesto loro una ricetta ed eccola qui. Non avendone di tradizione familiare, me ne hanno gentilmente tradotta una dal sito recept.nu.
INGREDIENTI
foglioline di ortiche fresche, una discreta quantità (considerate di poter riempire una pentola che contenga almeno due litri di acqua)
8 dl acqua
1 dl panna
1 dl sherry
1 cipolla gialla
2 dadi brodo vegetale
2 uova sode
4 cucchiai creme fraiche (o yogurt denso)
1 cucchiaio cren
1 cucchiaio burro
nasselsoppa-med-lone-star-brod
nasselsoppa Foto: recept.nu

Per prima cosa è necessario scottare le foglie di ortiche. A parte far appassire una cipolla nel burro, aggiungere acqua e dadi per brodo vegetale, le foglie di ortica e cuocere per 10 minuti. Trascorso questo tempo aggiungere sherry e panna lasciando cuocere ancora qualche minuto.

Frullare il tutto e versare nei piatti.

A parte mescolare la creme fraiche e il cren che andrà aggiunto direttamente nel piatto insieme a mezzo uovo sodo

La zuppa viene accompagnata con fettine di pane tostato. Per prepararlo bisogna prima spennellarlo con olio e sale, poi passarlo in padella. Chi vuole una presentazione più curata può tagliarlo usando le apposite formine.

In ultimo cospargere con peperoncino in polvere.

Buon appetito!

Nässelsoppa o Zuppa di ortiche svedese ultima modifica: 2016-03-18T08:00:18+00:00 da Sara Panarella
Tags:
Nässelsoppa o Zuppa di ortiche svedese ultima modifica: 2016-03-18T08:00:18+00:00 da Sara Panarella

Vive a Torino, bibliotecaria. Si laurea in Filosofia interessandosi di bambini e multiculturalità e si avvicina alla psicoanalisi e alla cura del pensiero. Ha poi quattro bimbi e un cane che insieme a tanta effervescenza aggiungono interessi nuovi, maggior attenzione per l’ambiente e gli antichi mestieri e saperi, lavorazione dell’argilla, uncinetto, raccolta e utilizzo delle erbe. Una moderna “Strega in famiglia”!

Ultimi articolo di Ricette

Go to Top