tutorial-festadelladonna-3

Festa della donna: fiori dalle scatole delle uova

in Fai da te|Genitori Green|Riuso
Festa della donna: fiori dalle scatole delle uova ultima modifica: 2016-03-06T08:30:39+00:00 da Bidonzolo
da

L’8 marzo del 1908, 129 operaie di un’industria di New York rimasero uccise in un incendio, mentre protestavano per le condizioni di lavoro indegne a cui erano sottoposte. Da quel giorno, l’8 marzo è ufficialmente il giorno dedicato alle donne. Pensate, sono state proprio le Italiane a eleggere la mimosa come “pianta delle donne”: nel 1946 l’Unione Donne Italiane cercava un fiore simbolo per celebrare la prima festa della donna del dopoguerra.

Festa della Donna

Perché è stato scelto questo fiore? Si vocifera che il motivo risieda nel fatto che vicino alla fabbrica cresceva un albero di mimosa, ma l’ipotesi più valida ricade sul fatto che la mimosa è una delle poche piante a essere fiorita all’inizio di marzo e poi, aveva il grande vantaggio di essere poco costosa.

Le organizzazioni femministe continuano a battersi per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione femminile ma è evidente che ai giorni nostri la festa della donna è diventata una ricorrenza commerciale, un momento di svago dove ci si trova tra amiche e ci si va a divertire.

Qualunque sia il motivo del festeggiamento, ci dobbiamo ricordare che regalare un mazzo di fiori ad un’amica è il modo migliore per inviarle un abbraccio, per trasmetterle un po’ di allegria, per confermare la complicità che vi lega come amiche.

I fiori adatti ad essere regalati alle vostre amiche sono di vario tipo: rosa, margherita, girasole. Quelli che vi propongo io sono creati grazie al riciclo delle confezioni delle uova e al riutilizzo di alcuni bottoni.

Festa della Donna

Per questo tutorial vi serve questo materiale:

involucri della confezione delle uova

acquerelli di vario colore

una scatola delle scarpe

forbici

colla

bottoni

nastrino

feltro

scovolini di colore verde

Festa della Donna

Procedimento:

Ricopriamo una parte della scatola con il feltro (oppure si può colorare con l’acquerello)

tagliamo la confezione delle uova dando ad ogni pezzo la forma di petali

coloriamo ogni “fiore” del colore che più ci piace

incolliamo i fiorellini con la colla sul feltro

aggiungiamo gli scovolini per farli sembrare dei gambi

incolliamo al centro dei fiori i bottoni

adorniamo con un nastrino

Ecco, la nostra creazione è finita ed è pronta per essere regalata!

Festa della Donna

Alla prossima!

Mamma Evelina, mamma di Bidonzolo

Festa della donna: fiori dalle scatole delle uova ultima modifica: 2016-03-06T08:30:39+00:00 da Bidonzolo
Tags:
Festa della donna: fiori dalle scatole delle uova ultima modifica: 2016-03-06T08:30:39+00:00 da Bidonzolo

Giovane bidoncino amante della natura e dell'ambiente che vuole spiegare in modo simpatico, allegro e coinvolgente ad adulti e bambini, l’importanza del riciclo, del riutilizzo e dell’eco-sostenibilità per aiutare tutti a vivere “ad impatto zero”, sottolineando l’importanza che le nostre azioni hanno sul mondo che ci circonda. In questa rubrica con l'aiuto della sua famiglia vi lascerà idee e consigli al motto: "Riciclare è divertente e fai bene all'ambiente!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Fai da te

Go to Top