pista ciclabile olanda

Piste ciclabili innovative, a Rotterdam si sperimenta un asfalto 100% riciclabile

in Decrescita|Mobilità|News|Riuso
Piste ciclabili innovative, a Rotterdam si sperimenta un asfalto 100% riciclabile ultima modifica: 2016-01-12T08:00:53+00:00 da Valeria Rocca
da

Tra i paesi migliori per muoversi in bicicletta spiccano in Europa, sicuramente, i Paesi Bassi: grazie a un territorio totalmente pianeggiante e a chilometri e chilometri (quasi 20mila) di piste ciclabili sicure, i cittadini olandesi hanno fatto della bicicletta il mezzo di trasporto preferito per piccoli e grandi spostamenti.

piste ciclabili Olanda

Fiore all’occhiello, in questa realtà all’avanguardia per la mobilità sostenibile, è la città di Rotterdam. L’amministrazione ha recentemente annunciato la realizzazione di un nuovo percorso ciclabile con asfalto 100% riciclabile nella zona di Stadshavens, precisamente nel Vierhavens Merwe.

Con la collaborazione di due importanti aziende come la KWS Infra, specializzata nella realizzazione d’infrastrutture sostenibili, e l’Arizona Chemicals, qualificata nella lavorazione del tallolo o più comunemente detto olio di pino, è stata studiata una particolare e innovativa pavimentazione stradale che prevede l’uso di materiale riciclato in tutti gli strati di costruzione, da quello inferiore, all’intermedio fino alla finitura superiore.

Dal tallolo, un liquido viscoso che si ricava dalla lavorazione della polpa di legno delle conifere, gli addetti ai lavori hanno sviluppato un composto bio-based che sembra in grado di rigenerare il bitume utilizzato mantenendo giovane l’asfalto.

Pista ciclabile rotterdam

Una novità importante che permetterebbe, attraverso un processo di lavorazione, di riutilizzare il vecchio asfalto, dandogli nuova vita riducendo costi economici e ambientali. Una soluzione sostenibile e innovativa che sorride all’ambiente: utilizzando asfalto riciclato, si ridurrebbe notevolmente il materiale di scarto e i rifiuti che finiscono in discarica si dimezzerebbero, senza contare la riduzione di emissioni di carbonio legate alla produzione dell’asfalto.

asfalto

Inoltre una pista ciclabile in ottime condizioni non può che favorire l’uso della bicicletta.  Infatti, l’utilizzo del tallolo lavorato garantirebbe un manto stradale duraturo e affidabile nel tempo, che richiederebbe quindi minor manutenzione perché la formazione di crepe, buche e deterioramenti causati da pioggia, neve e vento dovrebbe essere minima.

Non si può che sperare che questa innovazione possa dare ottimi risultati in Olanda, per poi diffondersi in tutto il mondo. Ogni piccolo passo è importante per promuovere la mobilità sostenibile.

Piste ciclabili innovative, a Rotterdam si sperimenta un asfalto 100% riciclabile ultima modifica: 2016-01-12T08:00:53+00:00 da Valeria Rocca
Tags:
Piste ciclabili innovative, a Rotterdam si sperimenta un asfalto 100% riciclabile ultima modifica: 2016-01-12T08:00:53+00:00 da Valeria Rocca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Decrescita

Go to Top