Dear Future Generations: Sorry, la preghiera rap di Prince EA

in Clima|Musica|Video
Dear Future Generations: Sorry, la preghiera rap di Prince EA ultima modifica: 2015-09-23T08:00:53+00:00 da Alberto Pinto
da

Parole dirette e dal forte potere riflessivo, un ritmo incalzante e un video che in poco tempo è diventato virale sui principali canali web. Dear Future Generarions: Sorry è la lettera in musica che il rapper e attivista americano Prince EA ha scritto alle generazioni del futuro, per chiedere scusa per le azioni spropositate ai danni dell’ambiente messe in atto dai loro predecessori, noi.

Indirettamente, dunque, si tratta di un efficace brano per sollecitare i cittadini di oggi a prendere in mano la situazione e fare qualcosa di concreto per salvare il nostro pianeta prima che sia troppo tardi. Una richiesta che per ora è stata accolta in termini di visualizzazioni e condivisioni del video, della durata di circa sei minuti, messo in rete dal rapper.

Prince EA

Le immagini ritraggono l’artista in una sorta di deserto in cui di tanto in tanto appaiono parole e immagini che mettono in risalto il testo, particolarmente incisivo e brillante nel sottolineare le contraddizioni e le ipocrisie che caratterizzano l’odierno dibattito sull’ambiente.

Prince EA si scusa con i nostri successori per il modo in cui ci siamo disinteressati della crisi del nostro pianeta. Usando il registro del rovesciamento si rivolge alla generazione del futuro parlando di “Amazon Desert”, ossia il modo in cui probabilmente essi conosceranno quella che ai giorni nostri è la Foresta Pluviale dell’Amazzonia, che come ricorda la canzone sta scomparendo al ritmo di quaranta campi da calcio al minuto. “Lì c’erano miliardi di alberi, e ognuno di essi meraviglioso e … uhm … non ne sapete molto di alberi, vero?”.

Il mondo di oggi sembra aver perso il rispetto per la natura, il senso del dovere nei suoi riguardi e di quelli di chi un giorno vi abiterà. Nella sua lettera il rapper ammette che l’umanità continua a peccare di avidità e di usare la natura “come una carta di credito senza limite di spesa”. Gli uomini hanno portato gli animali all’estinzione, hanno inquinato gli oceani, bruciato e abbattuto gli alberi a causa della loro sete di denaro. Per questo il cantante sente il bisogno di scusarsi, ma ancora di più per il modo di pensare della nostra generazione, che a questa distruzione ha dato il nome di “progresso”.

"Perchè? Per questo" Prince EA individua nel denaro la causa del disinteresse dell'uomo per l'ambiente
“Perchè? Per questo”
Prince EA individua nel denaro la causa del disinteresse dell’uomo per l’ambiente

Infine Prince EA si scaglia contro i poteri politici e mediatici che continuano a trattare l’emergenza ambientale come qualcosa di poco rilievo, rivendicando urgenze come l’inquinamento delle metropoli, lo scioglimento dei ghiacci e l’innalzamento del livello del mare che ha spazzato via interi villaggi.

È nell’ultima strofa che l’artista capovolge finalmente il significato delle sue parole, non più scusandosi con la generazione futura, ma cercando di scuotere quella presente. L’invito è quello di lottare, di prendere consapevolezza di essere parte della natura, e quindi di doverla difendere e salvare per difendere e salvare noi stessi. “Dobbiamo riscaldare globalmente i nostri cuori e cambiare il clima delle nostre anime” per combattere l’unica vera battaglia, quella per la nostra vita.

Di seguito il testo e la traduzione di Dear Future Generations: Sorry

Dear Future Generations: Sorry / Care generazioni future: Mi dispiace 

Dear future generations / Care generazioni future
I think I speak for the rest of us when I say / Penso di parlare per tutti quando dico
Sorry, sorry we left you / Mi dispiace, mi dispiace se vi abbiamo lasciato
Our mess of a planet / Il nostro incasinato pianeta
Sorry that we were too caught up in our doings / Mi dispiace se eravamo troppo presi nei nostri impegni
To do something / Per fare qualcosa
Sorry we listened to people who made excuses / Mi dispiace se abbiamo ascoltato chi si scusava
To do nothing / Per non fare nulla
I hope you forgive us / Spero che ci perdonerete
We just didn’t realize how special the Earth was / Non abbiamo capito quanto la nostra Terra fosse speciale
Like a marriage going wrong / E come quando un matrimonio va male
We didn’t know what we had / Non sapevamo ciò che avevamo
Until it was gone / Finché non lo abbiamo perso

For example / Per esempio
I’m guessing you probably know / Provo ad indovinare, probabilmente sapete
What is the Amazon Desert, right? / Cos’è il Deserto dell’Amazzonia, giusto?
Well believe it or not / Che ci crediate o no
It was once called the Amazon Rain Forest / Una volta era chiamato Foresta Pluviale dell’Amazzonia
And there were billions of trees there / E lì c’erano miliardi di alberi
And all of them gorgeous and just um … / Ed ognuno di loro meraviglioso e …
Oh, You don’t know much about trees, do you? / Oh, non sapete molto di alberi, vero?
Well let me tell you that trees are amazing / Lasciate che vi dica che gli alberi sono straordinari
And I mean, we literally breath the air they are creating / Intendo, noi davvero respiriamo l’aria che loro producono
 And they clean up our pollution / Purificano  il nostro inquinamento
Our carbon, store and purify water / il nostro carbonio, immagazzinano e purificano l’acqua
Give us medicine that cures our diseases / Ci danno le medicine che curano le nostre malattie
Food that feeds us / Il cibo che ci nutre
Which is why I am so sorry to tell you that / Ecco perchè mi dispiace tanto dirvi che
We Burned them down / Li abbiamo bruciati tutti
Cut them down with brutal machines horrific / Li abbiamo tagliati con macchine brutali orribili
At a rate of 40 football fields every minute / Al ritmo di quaranta campi da calcio al minuto
That’s 50% of all the trees in the world all gone / e che il 50% di tutti gli alberi del mondo è ormai andato
In the last 100 years / Negli ultimi cento anni
Why? For this  / perchè? Per questo 

And that wouldn’t make me so sad / E ciò non mi renderebbe così triste
If there weren’t so many pictures of leaves on it / Se su questa banconota non ci fossero così tante immagini di foglie
You know when I was a child / Sapete, quando ero un bambino
I read how the Native Americans had such consideration / Ho letto che I Nativi Americani avevano così tanta considerazione
For the planet that they felt responsible / Per il pianeta da sentirsi responsabili
For how they left the land for the next 7 generations / Per come avrebbero lasciato la loro terra alle sette generazioni successive
Which brings me great sorrow, because most of us today / E questo mi addolora molto, perché oggi alla maggior parte di noi
Don’t even care about tomorrow / Non importa nemmeno di domani
So I’m sorry, I’m sorry that we put profit over people / Mi dispiace, mi dispiace che conti più il profitto delle persone
Greed over need, the rule of gold above the golden rule / Più l’avidità che i bisogni, la regola dell’oro piuttosto che regole d’oro
I’m sorry we used nature as a credit card / Mi dispiace se abbiamo usato la natura come una carta di credito
With no spending limit / Senza limite di spesa
Over drafting animals to extinction / Di aver portato gli animali all’estinzione
Stealing your chance to ever see their uniqueness / Rubandovi la possibilità di vedere la loro unicità
Or become friends with them / O di diventare loro amici
Sorry we poison the ocean so much / Mi dispiace se abbiamo avvelenato gli oceani così tanto
That you can’t even swim in them / Che non potete nemmeno nuotarci
But most of all, I’m sorry about our mindset / Ma più di ogni altra cosa, mi dispiace per il nostro modo di pensare
Cause we had the nerve to call this destruction / Perchè abbiamo avuto il coraggio di chiamare questa distruzione
“Progress” / “Progresso” 

Hey Fox News, if you don’t think / Hey Fox News, se non credi che
Climate change is a threat / Il cambiamento climatic sia una minaccia
I dare you to interview the thousands / Ti sfido a intervistare le migliaia
Of homeless people in Bangladesh / Di senzatetto in Bangladesh
See while you was in your penthouse nestled / Guarda, mentre sei nel tuo lussuoso attico,
Their homes were literally washed away / Come le loro case sono state letteralmente spazzate via
Beneath their feet due to the rising sea levels / Sotto i loro piedi a causa dell’alzamento del livello del mare
And Sara Palin, you said that you love the smell / E tu, Sara Palin, hai detto che ti piace l’odore
Of fossil fuels / Dei combustibili fossili
Well I urge you to talk to the kids of Beijing / Bene, ti esorto a parlare con i ragazzi di Pechino
Who are forced to wear pollution masks / Costretti ad indossare mascherine
Just to go to school / Anche solo per andare a scuola
You see you can ignore this, but the thing about truth is / Tu puoi ignorarlo, ma la verità
It can be denied, not avoided / la puoi solo negare, non la puoi evitare
So I’m sorry future generation / Perciò mi dispiace generazione futura
I’m sorry that our footprints became a sinkhole and not a garden / Mi dispiace che le nostre impronte siano voragini e non giardini
I’m sorry that we paid so much attention to ISIS / Mi dispiace se abbiamo dato così tanta attenzione all’ISIS
And very little how fast the ice is melting in the Arctic / E così poca alla velocità dello scioglimento del ghiaccio nell’Artico
I’m sorry we doomed you / Mi dispiace se vi abbiamo condannato
And I’m sorry we didn’t find another planet in time to move to / Se non abbiamo trovato in tempo un altro pianeta dove andare
I’m s … / Mi dis … 

You know what, cut the beat / Sai una cosa, ferma la base
I’m not sorry / Non mi dispiace
This future I do not accept it / Questo futuro non lo accetto
Because an error does not become a mistake / Perchè uno sbaglio non diventa un errore
Until you refuse to correct it / Finché ti rifiuti di correggerlo
We can redirect this, how? / Possiamo aggiustare tutto questo, come?
Let me suggest that if a farmer  / Lasciatemi suggerire che un agricoltore
Sees a tree that is unhealthy / si accorge di albero malato
They don’t look at the branches to diagnosis it / Non guardando i rami
They look at the root, so like that farmer / Ma guardando le radici, così come quell’agricoltore
We must look at the root / Dobbiamo guardare alle radici
And not to the branches of the government / E non ai rami del governo
Not to the politicians run by corporations / Non ai politici che lavorano per le corporation
We are the root, we are the foundation, this generation / Noi siamo le radici, le fondamenta, questa generazione
It is up to us to take care of this planet / Spetta a noi prenderci cura di questo pianeta
It is our only home, we must globally warm our hearts / La nostra unica casa, dobbiamo riscaldare globalmente I nostri cuori
And change the climate of our souls / E cambiare il clima delle nostre anime
And realize that we are not apart from nature / Capire che noi non siamo qualcosa a parte dalla natura
We are a part of nature / E che noi siamo parte della natura
And to betray nature is to betray us / E tradire la natura significa tradire noi stessi
To save nature, is to save us / Salvare la natura è salvare noi stessi
Because whatever you’re fighting for / Perché per qualunque cosa tu stia combattendo
Racism, Poverty, Feminism Gay Rights / Razzismo, Povertà, Femminismo, Diritti degli omosessuali
Or any type of Equality / O qualunque tipo di Equità
It won’t matter in the least / In fin dei conti non importa
Because if we don’t all work together / Perché se non lavoriamo insieme
To save the environment / Per salvare l’ambiente
We will be equally extinct / Saremo tutti “equamente” estinti  

Sorry, Mi dispiace

Dear Future Generations: Sorry, la preghiera rap di Prince EA ultima modifica: 2015-09-23T08:00:53+00:00 da Alberto Pinto
Tags:
Dear Future Generations: Sorry, la preghiera rap di Prince EA ultima modifica: 2015-09-23T08:00:53+00:00 da Alberto Pinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Clima

Go to Top