cupoletta funghi e patate

L’Artusi Senza, una ricetta in anteprima per voi!

in Libri|Ricette
L’Artusi Senza, una ricetta in anteprima per voi! ultima modifica: 2014-11-01T08:00:40+00:00 da Silvia Strozzi
da

Copertina-Artusi-web-4Cucinare senza glutine, latticini e zuccheri? È possibile e lo dimostra il mio nuovo libro L’Artusi “senza” edito da MUP che uscirà giovedì 6 novembre ma per i lettori di eHabitat.it fornisco la ricetta in anteprima.

“Che i tuoi cibi siano la tua medicina e che la tua medicina sia il tuo cibo” diceva Ippocrate. Chi si ricorda di questo saggio consiglio?

Ai giorni nostri la nostra alimentazione è totalmente cambiata. Sulle nostre tavole abbondano lo zucchero, i derivati del latte e i grassi. Il 56% delle nostre calorie proviene da alimenti che anticamente non esistevano, come la farina bianca.

Questi cibi non contengono più tante proteine, vitamine e sali minerali e sono quelli che hanno subito maggiori trasformazioni. Mangiamo per il semplice piacere di farlo senza tenere conto delle nostre necessità e i medici non tengono a sufficienza in considerazione l’importanza che ha l’alimentazione sul nostro stato fisico e mentale.

Le allergie, il diabete, le malattie autoimmuni, i disturbi cardiovascolari, l’iperattività sono alcune delle patologie che più si diffondono attualmente.

Il nostro corpo tramite intolleranze e disturbi funzionali ci manda dei messaggi precisi che se ascoltati, ci riportano ad uno stato energetico di salute, che se non ascoltati costringono l’organismo per difendersi, a coinvolgere tutto il sistema immunitario. E sembra che il tipo di alimentazione sia una delle principali cause.

Ed ecco allora l’idea che dà vista a questo ricettario che “Trae ispirazione da un’opera famosissima e fondamentale per tutti coloro che amano la cucina: La Scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene di Pellegrino Artusi.ccovi allora  la ricetta proprio adatta a questa stagione – afferma l’editore – L’idea di queste pagine è stata quella di selezionare e modificare alcune importanti ricette per venire incontro a tutte quelle persone che, pur non avendo una patologia conclamata, desiderano ridurre l’utilizzo di glutine, latticini o zucchero senza rinunciare al gusto e alla tradizione.”

Ed ecco invece la ricetta in anteprima.

cupoletta funghi e patateCupoletta di verza con patate e funghi

Ingredienti per 4 persone

4 foglie di verza

2 patate a pasta gialla

200 g di funghi pioppini

3-4 cucchiai di latte vegetale (avena o soia)

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaino di prezzemolo tritato

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Lessate le patate a vapore. In una padella stufate lo spicchio d’aglio con l’olio extravergine, un cucchiaio di acqua tiepida, quindi unite i funghi tritati grossolanamente e fate cuocere a fuoco lento. A cottura ultimata unite il prezzemolo, salate e pepate a piacere.

Scottate le foglie di verza in abbondante acqua salata per pochi minuti, scolatele e asciugatele. frullate le patate con qualche cucchiaio di latte vegetale (avena o soia) in modo da ottenere una purea di patate morbida e vellutata. Prendete le foglie di verza e riempitele una ciotola che possa andare in forno con qualche cucchiaio di crema di patate e di funghi trifolati. Richiudete le foglie di verza, premendo un pochino in modo che il ripieno si compatti, irrorate con un filo di olio a crudo e scaldate in forno a 150°C e fate cuocere per 5 minuti. Servite subito.

L’Artusi Senza, una ricetta in anteprima per voi! ultima modifica: 2014-11-01T08:00:40+00:00 da Silvia Strozzi
Tags:
L’Artusi Senza, una ricetta in anteprima per voi! ultima modifica: 2014-11-01T08:00:40+00:00 da Silvia Strozzi

Naturopata, giornalista pubblicista, da 20 anni si occupa di alimentazione naturale e cucina sana per tutta la famiglia. Vive a Parma dove collabora con un medico pediatra omeopata con cui ha scritto un libro "Il bambino i cinque elementi e la sua dieta". Autrice di libri di cucina vegetariana, si occupa di portare avanti le tematiche ecologiche ed ecosostenibili in cucina. Il suo sito eco-cucina ha proprio questo scopo. Ha due figli Alice di 21 anni e Giacomo di 17.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Libri

Go to Top