L'ambiente è di casa

Sciroppo di menta

Sciroppo e digestivo alla menta fatti in casa

in Fai da te|Ricette
Sciroppo e digestivo alla menta fatti in casa ultima modifica: 2014-07-20T08:30:20+00:00 da Sara Panarella
da

E’ senza dubbio arrivata l’estate e quale erba è più estiva della menta? Quale erba è così legata all’estate da poterne diventare simbolo se non la menta? Gradevole di sapore ma soprattutto fresca e profumata, ha proprietà espettorante, digestiva e stimolante. Ne esistono moltissimi tipi e la si trova ovunque, dagli orti in cui tende ad allargarsi oltremisura, ai prati, ai sentieri lungo i boschi. Molto conosciute sono senz’altro la menta piperita (Mentha piperita), coltivata per il suo olio usato nella preparazione dello sciroppo, e la più delicata mentuccia (Calamintha nepeta), erba che in realtà non appartiene al genere Mentha pur facendo parte della stessa famiglia, le Labiateae. Quest’ultima, essendo più delicata non sovrasta gli altri cibi e può quindi essere usata anche nelle frittate o nella preparazione di alcune salse.
Sciroppo di menta
Sciroppo di menta
Cosa farci? Presa da un certo fervore per l’autoproduzione ho tentato di preparare in casa lo sciroppo di cui appunto in questa stagione facciamo gran uso per preparare la classica acqua e menta o la variante con il latte al posto dell’acqua. Purtroppo il risultato non è stato completamente soddisfacente: il sapore è gradevole e fresco ma il colore è tendente al marrone e una volta diluito con l’acqua assume il color thè che si vede nella foto. Ho fatto vari tentativi per ridurre l’ossidazione causa del colore ma nulla è stato veramente incisivo nel tentativo di ottenere un colore più gradevole da vedere.
La ricetta per chi volesse comunque provare è molto semplice: ho versato acqua bollente sulle foglie di menta sminuzzate a mano, in modo da coprirle completamente, poi ho aggiunto le scorze di almeno mezzo limone e ho lasciato qualche ora in infusione. Trascorso questo tempo ho filtrato aggiungendo zucchero, in quantità quasi pari all’acqua ottenuta, e sul fuoco l’ho fatto sciogliere assaggiando per regolare la dolcezza. Diciamo che a me non è venuta la consistenza densa degli sciroppi in commercio perché per ottenerla avrei avuto una dolcezza eccessiva e per me stucchevole.
Incuriosita dalla possibilità di riuscire però a fare uno sciroppo migliore ho fatto una capatina a Pancalieri, in provincia di Torino, a visitare l‘Ecomuseo della mente e delle erbe officinali. Piccolo ma molto carino e accogliente, gestito da volontari, è veramente un tuffo in una zona che ha fatto della coltivazione della menta e di alcune altre erbe officinali la sua principale fonte di reddito.
Menta
Menta
Impossibile riprodurre quel risultato ottenuto grazie alla distillazione delle foglie di menta, processo che dà come risultato l’olio essenziale di menta. Successivamente si otterrà lo sciroppo che però è incolore, non verde come quello che vediamo normalmente in commercio, che risulta verde solo grazie all’aggiunta di coloranti. Partita con l’idea di trovare una ricetta migliore per il mio sciroppo ho accettato il colore marroncino della mia ricetta casalinga, conscia di non poter ottenere l’olio essenziale con gli strumenti normalmente presenti in una cucina.

Ma cos’altro fare con la menta, in particolare la piperita, che per me è quella più reperibile? Le foglie fresche possono essere aggiunte al thè verde così come nell’ormai conosciuta preparazione marocchina oppure possono essere seccate per tisane calde  in vista dell’inverno.

Alla fine però mi sono fatta incuriosire dal digestivo che spero possa riprodurre la freschezza della menta:

200 gr. di foglie di menta

alcool alimentare quanto basta a coprire le foglie, indicativamente 2dl.

1 lt di vino bianco secco

150 gr. di miele

1/2 lt. di acqua

2 scorze di limone

Lasciar macerare le foglie di menta in alcool per un paio di giorni trascorsi i quali aggiungere vino bianco, scorze di limone, acqua  e miele e lasciar riposare. Servire fresco

Digestivo alla menta
Digestivo alla menta

Sciroppo e digestivo alla menta fatti in casa ultima modifica: 2014-07-20T08:30:20+00:00 da Sara Panarella
Tags:
Sciroppo e digestivo alla menta fatti in casa ultima modifica: 2014-07-20T08:30:20+00:00 da Sara Panarella

Vive a Torino, bibliotecaria. Si laurea in Filosofia interessandosi di bambini e multiculturalità e si avvicina alla psicoanalisi e alla cura del pensiero. Ha poi quattro bimbi e un cane che insieme a tanta effervescenza aggiungono interessi nuovi, maggior attenzione per l’ambiente e gli antichi mestieri e saperi, lavorazione dell’argilla, uncinetto, raccolta e utilizzo delle erbe. Una moderna “Strega in famiglia”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Fai da te

Go to Top