risparmiare sul riscaldamento

10 eco-regole per risparmiare sul riscaldamento di casa

in Decrescita
10 eco-regole per risparmiare sul riscaldamento di casa ultima modifica: 2013-12-09T07:00:41+00:00 da eleonora anello
da

Inizia a fare freddo ed è quindi inevitabile accendere il riscaldamento. Ma quali sono i gesti e le accortezze che permettono di limitare i consumi energetici e allo stesso tempo l’inquinamento atmosferico? Semplice, basta adottare alcuni comportamenti razionali ed anche la spesa per le bollette del gas diminuirà di pari passo con la nostra impronta ecologica.

 

Ecco allora alcuni utili consigli:

  • E’ fondamentale fare la manutenzione annuale alla caldaia per mantenerla in piena efficienza, come è preliminare tenere pulita la canna fumaria se presente ed utilizzata.
  • All’inizio della stagione ricordatevi di sfiatare i caloriferi. Eliminare le bolle d’aria è un’operazione poco complessa, che non richiede molto tempo e vi permetterà di godere al 100% del calore emanato dall’impianto.
  • Se non avete in casa bimbi molto piccoli e persone ammalate, la temperatura diurna ideale non dovrebbe superare i 20 gradi centigradi. La notte invece non è necessario che i termosifoni siano accesi a meno che la temperatura esterna non scenda di molti gradi. Meglio quindi non andare mai al di sotto di una certa soglia per evitare che la caldaia lavori e consumi di più per far aumentare di molti gradi la temperatura. Perciò, paradossalmente è consigliabile accendere il riscaldamento spesso piuttosto che raramente.
  • Affinché il calore non si disperda inutilmente, chiudete tutti gli spifferi. Controllate quindi porte e finestre e non dimenticate i cassonetti delle tapparelle. A questo fine potete anche pensare di realizzare un salsicciotto paraspifferi da voi con materiali di recupero.
  • Installate dietro ogni termosifone pannelli isolanti specie se la parete dove è posizionato il radiatore è esterna o comunque collocate pannelli termoriflettenti per direzionare il calore al centro della stanza.

rsiparmiare sul riscaldamento: pannello termoriflettente

  • Non coprite i caloriferi con tende o mobili. Al contrario lasciate che il “calduccio” si propaghi per la casa senza ostacoli.
  • Evitate di cambiare aria se il riscaldamento è acceso.
  • Prediligete infissi doppi o tripli.
  • Quando il sole tramonta chiudete le tapparelle o le persiane mentre se è una bella giornata, sfruttate il tepore esterno anche tenendo le tende aperte.
  • Se avete stanze che non utilizzate potete in tutta tranquillità chiudere i caloriferi e accenderli solo nel momento del bisogno. A questo proposito sono utili anche le valvole termostatiche da posizionare su ciascun termosifone per decidere quando e come accenderlo.

 risparmiare sul riscaldamento: valvole termosifone

Detto questo ricordatevi che per far bene all’ambiente è sempre preferibile avvalersi delle energie pulite. Allora chi può installi pannelli solari termici. E voi avete altri consigli?

10 eco-regole per risparmiare sul riscaldamento di casa ultima modifica: 2013-12-09T07:00:41+00:00 da eleonora anello
Tags:
10 eco-regole per risparmiare sul riscaldamento di casa ultima modifica: 2013-12-09T07:00:41+00:00 da eleonora anello

Vive a Torino. E' giornalista pubblicista, laureata in scienze della comunicazione. Vegetariana ed ecologista, è appassionata di ambiente e di come viene comunicato. Ama il sole e non potrebbe fare a meno del mare. Si sente la paladina dell'ambiente. Per fortuna nella vita privata è mamma di due splendide bimbe che la portano con i piedi per terra. Odia parlare in pubblico e per questo... scrive.

Ultimi articolo di Decrescita

Go to Top