La candid camera che vi farà diventare vegetariani

in Alimentazione|Animali|Video
La candid camera che vi farà diventare vegetariani ultima modifica: 2013-03-03T10:11:55+00:00 da eleonora anello
da

Ogni tanto una risata è salutare. Ogni tanto una risata insegna più di mille parole trasmettendo concetti complicati e profondi.

Questa divertente candid camera brasiliana si occupa del consumo di carne o meglio del distacco che si innesca negli individui che mangiano carne, meccanismo di difesa che permette di saltare un passaggio fondamentale: riconoscere e pensare a ciò che quel pezzo di cibo era prima.

Oggi la carne la si trova confezionata al supermercato. Al consumatore non viene dunque in mente che si trattava di un animale vivo e vegeto. L’atto di acquisto che avviene lontano dagli allevamenti e dagli animali stessi, permette agli individui di avere un certo distacco. Insomma, il consumismo moderno finisce con l’offuscare la realtà rendendo la vita delle persone un po’ più semplice ma forse meno giusta, al riparo da inutili sensi di colpa che potrebbero trasformarsi in enormi macigni.

Eppure la maggior parte delle persone considera gli animali esseri viventi e senzienti, e proprio per questo non meritano di essere allevati in cattività, sfruttati, considerati merce e abbattuti. E allora perché continuare a consumare carne? Perché molti allevamenti si allontanano dalla natura ledendo i bisogni primari degli animali? Per colmare questo gap, interviene il macellaio brasiliano protagonista di questo video.

Le vittime della candid camera si dimostrano ripugnate nel vedere come viene ricavata la salsiccia fresca, anzi freschissima che hanno gustato e si apprestano ad acquistare. L’ultima signora si arrabbia e reagisce con violenza. E tu come avresti reagito?

 

La candid camera che vi farà diventare vegetariani ultima modifica: 2013-03-03T10:11:55+00:00 da eleonora anello
Tags:
La candid camera che vi farà diventare vegetariani ultima modifica: 2013-03-03T10:11:55+00:00 da eleonora anello

Vive a Torino. E' giornalista pubblicista, laureata in scienze della comunicazione. Vegetariana ed ecologista, è appassionata di ambiente e di come viene comunicato. Ama il sole e non potrebbe fare a meno del mare. Si sente la paladina dell'ambiente. Per fortuna nella vita privata è mamma di due splendide bimbe che la portano con i piedi per terra. Odia parlare in pubblico e per questo... scrive.

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top