anima gemella

Come trovare l’anima gemella green e non sbagliarsi

in News
Come trovare l’anima gemella green e non sbagliarsi ultima modifica: 2013-02-14T11:29:37+00:00 da eleonora anello
da

Luci soffuse, passeggiate a contatto con la natura. San Valentino sembra fatto apposta per gli ecologisti. I più scettici sostengono che il principe azzurro non esista o comunque sia in via di estinzione. A me piace pensare che non sia proprio così, e se non esiste quello azzurro, oggi cresce sempre di più il desiderio di un principe “verde”. Sembra che gli opposti non si attraggano più e si moltiplicano gli appuntamenti per i “green lovers”, persone alla ricerca di un’anima gemella appassionata della natura, con cui condividere un vero e proprio stile di vita.

anima gemella

Cominciamo dagli amori virtuali. Su internet bastano pochi click per entrare in comunità che promettono incontri “verdi”. Tra le più famose Green-passion e Planetearthsingles, dove battono più di 70.000 cuori verdi. Se invece si è alla ricerca di storie più impegnative, c’è Ethicalsingles.com, molto simile a un’agenzia matrimoniale, dove gli amanti dell’ambiente si legano per condividere vita e progetti.

Se per amore potresti accettare di vivere con un partner che non fa la raccolta differenziata e magari non si sposta nemmeno in modo sostenibile ma, in quanto fervente vegetariano, non potresti accettare di scambiare effusioni con un mangiatore di carne, devi invece optare per gruppi più circoscritti, come Veganpassions, Veggie Date, Veggie Romance.

green-heart-ornaments-spring--528x250

Se invece non ti accontenti, non ti fidi della rete o sei semplicemente un tradizionale romantico che intende incontrare personalmente ambientalisti come te, non ti resta che partecipare ai Green drinks. Si tratta per lo più di aperitivi organizzati in una decina di città italiane, 665 in tutto il mondo. In questi incontri informali si discute ovviamente di temi ambientali, stabiliti in precedenza che possono essere la bioedilizia, la mobilità sostenibile o le energie alternative. Tra una tartina a Km zero e un drink biologico viene presentato il tema, magari da esperti, e viene poi aperto il dibattito. Grazie a questi “eco-raduni” molte persone non solo hanno trovato l’anima gemella ma anche lavoro. A questo link puoi consultare il calendario dei prossimi eventi in Italia.

Infine si può optare per il Green speed dating, ovvero i 3 minuti che potrebbero cambiare la tua vita. A questi eventi si incontrano dalle 10 alle 20 persone e si parla con ciascuna di esse per un tempo limitato. Dopo aver parlato con tutti, si possono esprimere preferenze e chissà se vengono ricambiate. Come tutti gli Speed date, si può partecipare solo a pagamento. Il vantaggio sta nel poter incontrare persone di una stessa zona geografica e di una determinata fascia d’età. Peccato però che gli eventi in Italia si siano fermati al 2011.

speed-dating

Insomma, se sei alla ricerca di un partner che ami te come ama l’ambiente, impossibile sbagliare! E se vuoi fare l’amore in modo sostenibile, qui un’importante guida stilata da Greenpeace diventata la bibbia dell’eco-sesso. Un proficuo eco San Valentino a tutti!

Come trovare l’anima gemella green e non sbagliarsi ultima modifica: 2013-02-14T11:29:37+00:00 da eleonora anello
Tags:
Come trovare l’anima gemella green e non sbagliarsi ultima modifica: 2013-02-14T11:29:37+00:00 da eleonora anello

Vive a Torino. E' giornalista pubblicista, laureata in scienze della comunicazione. Vegetariana ed ecologista, è appassionata di ambiente e di come viene comunicato. Ama il sole e non potrebbe fare a meno del mare. Si sente la paladina dell'ambiente. Per fortuna nella vita privata è mamma di due splendide bimbe che la portano con i piedi per terra. Odia parlare in pubblico e per questo... scrive.

Ultimi articolo di News

Go to Top