KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Pacchi regalo: consigli per renderli sostenibili

in Decrescita|Fai da te|Riuso
Pacchi regalo: consigli per renderli sostenibili ultima modifica: 2012-12-17T09:58:01+00:00 da eleonora anello
da

A Natale, vuoi essere sostenibile in ogni piccolo particolare? Allora comincia dal modo in cui confezionarai i regali.

Ecco alcuni consigli che ti permetteranno di incidere limitatamente sull’ambiente e che allo stesso tempo stupiranno i tuoi destinatari.

  • Innanzitutto, prediligi carta da recupero. È sicuramente il miglior messaggio ambientalista che puoi inviare alle persone a cui vuoi bene. La più gettonata è la carta di giornale. Non pensare però solo alle pagine dei quotidiani, che hanno comunque un certo fascino, si possono anche selezionare immagini belle e suggestive con cui fare dei collage. In base al contenuto e ai gusti di chi riceverà il regalo poi, puoi avvalerti di vecchi stradari, spartiti musicali, fumetti, e perfino degli elenchi del telefono. Se sei nei tempi e hai una certa manualità, seguendo questo link troverai le istruzioni per realizzare una borsa regalo con i giornali.

pacchi regalo sostenibili

  • Altamente sostenibile anche la carta impiegata per confezionare regali che hai ricevuto in precedenza e che hai giudiziosamente conservato. Se messa sotto un peso, nel giro di poco tempo, tornerà come nuova. Ricorda che ne potrai ricavare tanta, se avrai l’accortezza di aprire i pacchi in modo accurato.
  • Un’idea originale è l’utilizzo della carta del pane che, al contrario di quanto si possa pensare, donerà un tocco eco-chic ai tuoi doni. Se possiedi fogli piccoli rispetto alle dimensioni del regalo, puoi unire i sacchetti con dello scotch posizionato nelle parti non a vista. Come nastro l’ideale è utilizzare un materiale naturale come la rafia, i fili cotone o di lana. Anche il comune spago da cucina può dare al pacchetto un aspetto vintage e ricercato.

pacchi regalo sostenibili

  • Se proprio siete a corto di fantasia o avete terminato la carta da recupero, comprate carta da regalo certificata, proveniente cioè da foreste gestite in modo sostenibile oppure riciclata.
  • Se invece vuoi evitare di utilizzare la carta, puoi confezionare i doni in foulard, shopper, scatole, vasetti, fazzoletti o tovaglioli di stoffa, vecchie camicie, tessuti vari e addirittura nelle bottiglie di plastica!

pacchi regalo sostenibili

  • Per risparmiare materiale e incidere meno sull’ambiente, privilegia le confezioni semplici.
  • Prediligi imballi mono-materiale in quanto, male che vada, sono più facili da riciclare.

pacchi decorati dai bambini

Se il risultato non ti dovesse soddisfare, non ti demoralizzare, puoi arricchire i tuoi pacchi con bottoni, tappi, decori, pigne, pasta, caramelle, matite colorate e tutto quello che trovi in fondo ai cassetti e non utilizzi più… Non sottovalutare i lavori dei bambini. Oltre che essere sempre stupendi, è bello coinvolgere anche i più piccoli, senza contare che i risultati faranno emozionare chiunque.

Pacchi regalo: consigli per renderli sostenibili ultima modifica: 2012-12-17T09:58:01+00:00 da eleonora anello

Vive a Torino. E' giornalista pubblicista, laureata in scienze della comunicazione. Vegetariana ed ecologista, è appassionata di ambiente e di come viene comunicato. Ama il sole e non potrebbe fare a meno del mare. Si sente la paladina dell'ambiente. Per fortuna nella vita privata è mamma di due splendide bimbe che la portano con i piedi per terra. Odia parlare in pubblico e per questo... scrive.

Ultimi articolo di Decrescita

Go to Top